Villa Favorita 2013, il decennale

In Blog, Eventi -

Il Salone dei vini naturali creato da VinNatur festeggia il Decennale.
Dal 6 all’8 aprile 2013 a Villa Favorita di Sarego (Vicenza) saranno in degustazione i vini di 140 Viticoltori Naturali dall’Italia e dall’Europa.

Da sabato 6 a lunedì 8 aprile VinNatur – Associazione Viticoltori Naturali aprirà le suggestive sale di VILLA FAVORITA di Monticello di Fara, Sarego (Vicenza), alla decima edizione dell’omonimo Salone completamente dedicato ai vini prodotti secondo i principi della viticoltura naturale.
Villa Favorita riunisce viticoltori europei che hanno in comune l’obiettivo di condividere le tecniche e le esperienze per produrre vino in maniera naturale, sia in vigna che in cantina, e di divulgare la cultura del “terroir” (clima, geologia, topografia, suolo).

Questi i numeri di Villa Favorita 2013: 140 produttori in rappresentanza di ben sei nazioni: Italia 92, Francia 25, Spagna 7, Slovenia 8, Austria 6, Portogallo 1. VinNatur rappresenta in questa edizione un totale di 1.285 ettari di vigneti e 4.715.000 bottiglie prodotte, con una media di 9,3 ettari per azienda e una produzione media di 34.000 bottiglie.

Molte le novità di questa edizione, pensate per onorare degnamente il Decennale e per raccontare attraverso i vini dei Vignaioli il percorso compiuto dall’Associazione in questi anni.

DEGUSTAZIONI GUIDATE
Distribuite nelle tre giornate di apertura si svolgeranno tre degustazioni d’eccezione. Ecco in anteprima le due già definite dall’organizzazione:
– 10 vini di 10 anni – dieci vini naturali che hanno sulle spalle dieci o più anni di invecchiamento,
– L’anima del vulcano – dieci vini frutto di grandi terroir vulcanici, l’Irpinia, l’Etna, Gambellara, i Colli Euganei, Soave.

BANCHI D’ASSAGGIO e POSSIBILITÀ DI ACQUISTO
Saranno 138 i Viticoltori Naturali associati a VinNatur, provenienti da tutte le regioni italiane e da vari paesi europei, personalmente presenti ai tavoli per far degustare i loro vini al pubblico e raccontare la loro scelta di operare in vigna e in cantina secondo natura. Il pubblico avrà inoltre la possibilità di acquistare dai produttori che hanno scelto di vendere direttamente i loro vini.

SELEZIONE GASTRONOMICA
Non mancheranno selezionati artigiani che proporranno delizie gastronomiche per il palato in accompagnamento alle degustazioni dei vini naturali.

Questi gli orari di apertura: sabato 6 e domenica 7 aprile dalle ore 10 alle 18. Lunedì 8 aprile dalle ore 11 alle 18.
Costo biglietto di entrata: 20,00 € al giorno, comprensivi di catalogo della manifestazione e bicchiere da degustazione. In un contesto che non ha eguali, Villa Da Porto Zordan detta “la Favorita” (F. Muttoni, 1714), nelle storiche sale affrescate e nel panoramico giardino affacciato sulla campagna vicentina, gli appassionati, i curiosi, i winelovers, potranno godere di tre giorni di piacevoli degustazioni, conoscenze e approfondimenti. Questo è l’impegno di VinNatur per la diffusione di una nuova cultura del vino, frutto di un processo di lavorazione naturale nel pieno rispetto delle peculiarità del suolo.


2 risposte a “Villa Favorita 2013, il decennale

I commenti sono chiusi