(Italiano) E’ possibile misurare la Vitalità del terreno?

In approfondimenti, Blog -


2 responses to “(Italiano) E’ possibile misurare la Vitalità del terreno?

  1. Sono un produttore frutticolo ed ero presente alla riunione che si è tenuta a Canale d’Alba martedì 16 aprile scorso in collaborazione con Emporio Traversa e CCS Aosta. Sono molto interessato alle vostre tematiche; fino a 10 anni fa applicavo la lotta integrata nella mia azienda e concimavo il mio terreno con una concimazione chimica più orientata verso l’uso di misti organici e humus e ammendanti vari che si trovano in commercio…… ma non ero soddisfatto.Poi mi sono comprato uno spandiletame, ho acquistato del letame ,fatto poi maturare , questo ,per almeno 6 mesi e ,dopo questa svolta ho visto ricomparire nel mio terreno i lombrichi e le cimici rosse ,grandi circa 2 volte una formica ,che vedevo nella mia azienda 40 anni fa ,quando ero bambino.
    Io vendo la mia frutta direttamente al minuto sul mercato di Porta Palazzo a Torino e ,dopo tutto ciò ho constatato ,tra i miei clienti , una grande soddisfazione e un discreto incremento delle vendite.
    Nonostante questa linea adottata ,purtroppo ,sconfitto un problema se ne presentano altri :batteriosi del susino e dell’albicocco e quì,come diceva lei ,Dott. Zaninotti , mi son reso conto che bisogna proprio prestare più attenzione a quello che abbiamo sotto i piedi:
    il nostro terreno .
    La vostra associazione accoglie solo i produttori viticoli o è anche aperta al comparto frutta ?
    In attesa di una vostra risposta cordiali saluti
    Molino Marcello

  2. in risposta a Marcello Molino consiglio di coadiuvare al letame, applicazioni di solum naturale (www.solumnaturale.com)un concentrato di batteri tipici della rizosfera, ossia della porzione di suolo intorno alle radici delle piante, sospeso in una soluzione portante di acido umico, estratto dalla leonardite. I batteri della rizosfera sono essenziali per il benessere delle piante, poiché oltre ad alimentare le radici con sostanze nutrienti, ripristinano il suolo, lo mantengono sano e fertile. Inoltre ha un alta proprietà saprofitica che aiuta i suoi batteri a prevalere sui microrganismi presenti nel suolo forzandoli a svolgere le loro funzioni benefiche.
    Gaetano Montalbano (info@solumnaturale.com)

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.