Dal 23 Febbraio 2020
Al 24 Febbraio 2020

Magazzini del Cotone - Porto Antico
Via Magazzini del Cotone, 35, 16128 Genova GE, Italia

Guarda in Google Maps

Informazioni

Datedomenica 23 e lunedì 24 febbraio 2020

Luogo: Magazzini del Cotone – Porto Antico – Genova

Orari: entrambi i giorni dalle ore 11 alle 19

Quota di partecipazione: Euro 15,00 – catalogo e calice da degustazione inclusi.

ACQUISTABILE ESCLUSIVAMENTE ALL’INGRESSO, SENZA PRENOTAZIONE. EVENTO APERTO AL PUBBLICO.


Come Raggiungerci 

Auto – aggiornato a seguito chiusura tratto sul Polcevera

Per chi proviene dalla A12 si consigliano le uscite Genova Ovest Genova Est e proseguire seguendo le indicazioni per l’Area Porto Antico.

Per chi arriva a Genova con la A7 (Milano) si consiglia l’uscita di Genova Ovest e l’immissione sulla sopraelevata. Uscita al primo svincolo, proseguire superando l’ingresso pedonale dell’Area Porto Antico e quindi immettersi nel viale di accesso all’Area Porto Antico situato a lato della Caserma della Guardia di Finanza. Indicazioni per i posteggi dell’Area.

Per chi arriva da Alessandria si consiglia (in questa fase):

  • percorrere l’A26 fino a Novi Ligure, immettersi sulla bretella di collegamento con l’A7 e proseguire fino all’uscita di Genova Ovest.
  • In alternativa in giornate di traffico non particolarmente intenso: percorrere l’A26 ed uscita ai caselli di Genova Prà Genova Pegli o Genova Aeroporto, seguendo poi le indicazioni per la viabilità urbana.

Per quanti arrivano da Ponente tramite A10 possibilità di uscire ai caselli di Genova Prà o Genova Pegli o Genova Aeroporto. Da lì seguire le indicazioni e la segnaletica orizzontale per raggiungere il centro Città e l’area del Porto Antico.

Treno

Dalla stazione ferroviaria di Genova Piazza Principe l’Area del Porto Antico è raggiungibile:

  • A piedi in 10/15 minuti
  • In autobus 35 direzione Via Vannucci, discesa Gramsci 2/metrò Darsena
  • oppure 1, partendo dalla fermata Marittima/Principe Fs discesa e capolinea in Piazza Caricamento.
  • In metropolitana direzione Brignole, discesa San Giorgio.