DOMENICA 1 FEBBRAIO alle ore 16 presso il Palazzo della Borsa, in Piazza De Ferrari, nell’ambito del salone del vino naturale VINNATUR GENOVA, organizzato dall’Associazione viticoltori naturali – VinNatur in collaborazione con la Camera di Commercio della città, è in programma la tavola rotonda METEO E VIGNA. LA VITICOLTURA NATURALE DI FRONTE AI CAMBIAMENTI CLIMATICI

Sarà un momento di confronto fra viticoltori, agronomi e climatologi per riflettere sulle difficili condizioni ambientali che in questi anni chi fa agricoltura deve affrontare quotidianamente. VinNatur, convinta che la ricerca scientifica possa supportare il lavoro del vignaiolo che mira ad operare nel pieno rispetto del suolo e che si pone come obiettivo primo la sostenibilità dei suoi interventi, ha deciso di organizzare questo dibattito per fare il punto sulle prospettive della viticoltura naturale in quest’epoca di variabilità meteorologica.

Interverranno a portare la loro competenza e le loro esperienze:

LUCA MERCALLI, meteorologo e climatologo, Presidente della Società Meteorologica Italiana (fondata nel 1865), Responsabile dell’ Osservatorio Meteorologico del Collegio Carlo Alberto di Moncalieri, docente in varie università nonché autore di volumi e collaboratore di RAI e di altri network televisivi in qualità di divulgatore scientifico – www.nimbus.it

RUGGERO MAZZILLI, dottore agronomo specialista in viticoltura naturale, consulente, formatore e divulgatore con il sito – www.viticolturasostenibile.it    Intervento: Il potenziale della viticoltura naturale nell’era dei cambiamenti climatici.

ANGIOLINO MAULE, vignaiolo in Veneto, fondatore e presidente di VinNatur  Intervento: saluto di apertura ed esperienze quotidiane in vigna.

Nel ruolo di moderatore SAMUEL COGLIATI, giornalista, relatore di corsi professionali sommelier, autore ed editore di volumi sul vino naturale con la casa editrice Possibilia – www.possibilia.eu

L’incontro è aperto a tutti, vi aspettiamo numerosi!